Scientific Board

Il board guidato dal direttore scientifico Dott. Sergio Del Bianco e dal condirettore scientifico Dott. Umberto Tirelli è composto da professionisti specializzati in oncologia di precisione.

Sergio Del Bianco

Direttore scientifico
Il dottor Sergio del Bianco si appassiona sin da subito all'Oncologia realizzando che l'impiego di farmaci nella Terapia dei Tumori sarebbero stati la nuova frontiera nella loro Cura. Specializzato in Oncologia Medica, si occupa principalmente del trattamento di neoplasie. Esperto in Targeted Therapy, effettua test genetici e biomolecolari allo scopo di applicare la migliore terapia farmacologica mirata (target) e/o immunoterapica al singolo paziente. A questo scopo, è tra i primi medici ad utilizzare la biopsia liquida. Tra i primi ad utilizzare gli anticorpi monoclonali, è anche co-autore di un brevetto sull’impiego dell’Interferone nel trattamento medico del tumore mammario.

Umberto Tirelli

Condirettore scientifico
Il dottor Umberto Tirelli è un rinomato scienziato italiano con oltre 600 pubblicazioni scientifiche su riviste mediche nazionali ed internazionali. Ha ricevuto numerosi premi per la sua alta conoscenza scientifica e il suo impegno nella ricerca medica. Le sue principali aree di ricerca includono lo studio dei tumori dell'anziano, dei tumori in AIDS, della Sindrome da Fatica Cronica, dei rapporti fra ambiente e tumori e molto altro. È membro di diverse società scientifiche nazionali ed internazionali ed è Commendatore della Repubblica per meriti scientifici.

Mattia Falchetto Osti

Radioterapia oncologica
Il dottor Mattia Falchetto Osti ha una carriera di successo nel campo della radioterapia. Ha lavorato come Ricercatore Confermato presso l'Università La Sapienza di Roma dal 1990 al 2014, contribuendo attivamente allo sviluppo delle terapie radianti. Con oltre 150 pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali, nel 2014 è stato promosso a Professore Associato presso la stessa università e nel 2018 ha assunto il ruolo di Professore Ordinario. Ha anche lavorato come Assistant Professor presso il Dipartimento di Radioterapia del Thomas Jefferson University Hospital negli Stati Uniti e come Assistant Professor presso l'Istitut Gustave Roussy in Francia. La sua carriera è caratterizzata da un impegno costante per l'eccellenza accademica e professionale nel campo della radioterapia.

Marco Loddo

Genetista, biologo
Il dottor Marco Loddo è responsabile della direzione di tutti gli aspetti operativi, tecnici e scientifici dei servizi clinici, delle ricerche a contratto e delle attività di ricerca e sviluppo,della direzione della strategia aziendale e delle questioni amministrative della società Oncologica. Dirige inoltre lo sviluppo di strategie per garantire l'effettivo raggiungimento degli obiettivi scientifici/aziendali, inclusa la pianificazione, l'implementazione, il monitoraggio e la valutazione della fornitura di servizi clinici, il completamento di compiti e progetti di ricerca a contratto, lo sviluppo di strategie commerciali e finanziarie per le spese in conto capitale, il personale risorse, marketing e contratti.

Graziella Calugi

Biologa Molecolare
La dottoressa Graziella Calugi vanta una preparazione in campo biologico senza eguali, le sue competenze riguardano la pianificazione e l'impostazione di nuovi test e progetti clinici in medicina di laboratorio, la configurazione nei laboratori medici ad alta produttività, la definizione di piani d'azione per migliorare i ritmi di produzione del laboratorio e scouting e messa a punto di nuovi test clinici per spingere il mercato.

Sebastiano Bianca

Oncogenetica
Il dottor Sebastiano Bianca è un medico specializzato in Genetica Medica. Ha ottenuto il titolo di Dottore di Ricerca in Malattie Genetiche dell'Età Evolutiva. La sua esperienza professionale si è concentrata sull'epidemiologia dei difetti congeniti e sull'impatto dell'ambiente sulla salute. I sui principali campi di interesse includono la genetica riproduttiva, l'oncogenetica, le genetica forense. In ambito oncogenetico ha rivolto particolare attenzione alla valutazione del rischio per tumori eredo familiari sia in soggetti che hanno presentato neoplasie sia nella gestione della prevenzione per i familiari a rischio. Attualmente è coinvolto come esperto in diversi progetti per l'utilizzo dell'Intelligenza Artificiale per l'interpretazione dei dati genomici in ambito oncologico. Il dottor Bianca ha partecipato come relatore a congressi nazionali e internazionali condividendo le sue conoscenze e contribuendo alla diffusione delle scoperte nel campo della genetica medica. La sua attività scientifica è documentata da numerose pubblicazioni su riviste di rilievo a livello internazionale il che testimonia il suo impegno nella ricerca e nel contributo alla conoscenza nel settore della genetica medica.